Le Due Città – Decimo Episodio
9 gennaio 2013

From Jacques

Mercoledì 9 gennaio, alle ore 18.00, riprende dopo la pausa natalizia la lettura de Le Due Città, di Charles Dickens.

Che è successo nella notte al castello dei marchesi di Sainte-Évremonde?

E nel frattempo, in Inghilterra… Tutti immaginiamo le intenzioni di Charles Darnay nei confronti di Lucia, ma perché il Dottor Manette è così riluttante nei confronti di Charles? E – chi l’avrebbe mai detto – possibile che nel rumoroso Avvocato Stryver alberghi un cuore capace di teneri sentimenti?

Io introduco, e la lettura è cura dell’Accademia Campogalliani.

L’incontro, come sempre, è gratuito e aperto al pubblico generale.

Dickens al D’Arco
17 dicembre 2012

Canto di Natale

Giunge a conclusione l’edizione 2012 della rassegna I Lunedì del D’Arco.

Questa sera, al teatrino D’Arco, attori e allievi dell’Accademia Teatrale Campogalliani dedicheranno un omaggio a Charles Dickens nella forma di letture drammatiche dei capitoli natalizi de Il Circolo Pickwick e, naturalmente, Canto di Natale.

Ci sarò anch’io, a introdurre le letture parlando dell’uomo che (ri)creò il Natale anglosassone come lo conosciamo – e come è penetrato anche nella nostra tradizione.

Ore 20.45 – Teatrino di Palazzo D’Arco – Piazza D’Arco, Mantova.

Le Due Città – Nono Episodio
12 dicembre 2012

Uncle and Nephew

Legami di sangue e articoli di tirannia, nel nono episodio de Le Due Città, mercoledì 12 dicembre alle 18.00, presso la sede dell’Università della Terza Età di Mantova.

Conosciamo meglio il malvagio Marchese di St. Evrémonde – e scopriamo certe inattese ramificazioni del suo albero genealogico. Tutto ciò, come nella miglior tradizione romanzesca, non promette affatto bene…

Io introduco, e la lettura è cura dell’Accademia Campogalliani.

L’incontro, come sempre gratuito e aperto al pubblico generale, è l’ultimo prima della pausa natalizia.

La lettura riprenderà col nuovo anno, mercoledì 9 gennaio 2013.

Le Due Città – Ottavo Episodio
5 dicembre 2012

At The Fountain

E mercoledì 5 dicembre, ore 18, presso la UTE di Mantova, prosegue la lettura de Le Due Città. Ci si sposta in Francia, questa volta, per una dose di miserie prerivoluzionarie (alla maniera di Carlyle) e per assistere a vita, morte e miracoli del perfidissimo Zio Marchese – uno dei più malvagi vilains dickensiani: elegante, intelligente, cinico e senza la più pallida ombra di coscienza.

Ingiustizie, misteri, macchinazioni, crudeltà, vendetta e fuoco all’orizzonte…

Io introduco, e la lettura è cura dell’Accademia Campogalliani.

L’incontro è, come sempre, gratuito e aperto al pubblico generale.

Di Uomini E Poeti al D’Arco – le Date
2 febbraio 2012

ACCADEMIA TEATRALE “FRANCESCO CAMPOGALLIANI”

TEATRINO DI PALAZZO D’ARCO

MANTOVA

STAGIONE TEATRALE 2011-2012

_____________________________________________

CALENDARIO RECITE DI

DI UOMINI E POETI

ovvero il testamento di Virgilio

di Chiara Prezzavento

Giovedì 9 febbraio ore 20,45

Sabato 11 febbraio ore 20,45

Domenica 12 febbraio ore 16,00

Giovedì 16 febbraio ore 20,45

Sabato 18 febbraio ore 20,45

Domenica 19 febbraio ore 16,00

posti numerati: interi € 12 – ridotti € 10

La biglietteria è aperta per le prenotazioni nei giorni feriali dal mercoledì al sabato – ore 17-18,30

Accademia Teatrale “Francesco Campogalliani” – Piazza D’Arco, 2 – Mantova

tel e fax 0376 325363 (con segreteria telefonica)

E-mail: teatro.campogalliani@libero.it

http://www.teatro-campogalliani.it

Aninha ai Lunedì del D’Arco
11 novembre 2011

Nel quadro della rassegna teatrale I Lunedì del D’Arco (la cui edizione 2011 s’intitola, non a caso, Va’ Pensiero… Verso l’Italia Unita), torna in scena…

ANINHA

con Cristina De Biasi, Andrea Flora, Francesca Campogalliani, Stefano Bonisoli. Lettura drammatica a cura di Diego Fusari.

Lunedì 14 novembre, ore 21.00 – Teatrino d’Arco (MN).

INGRESSO GRATUITO

Di Uomini E Poeti – La Prima
11 ottobre 2011

Ingresso gratuito.

Notizie e informazioni qui, e la locandina completa qui.

Per raggiungere il Teatro Bibiena, una piccola mappa qui.

Aninha al debutto
20 luglio 2011

Sabato 23 luglio debutto governolese per il mio nuovo spettacolo risorgimentale: Aninha.

Perché prima di Anita Garibaldi c’era Aninha, la figlia di un mandriano delle paludi brasiliane, chiusa in un mondo troppo stretto – finché qualcuno venne a darle un nuovo nome e nuovi sogni. La storia della ragazza che divenne l’eroina dei due mondi prende vita in una collaborazione tra Accademia Teatrale Campogalliani e Hic Sunt Histriones in occasione del centocinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia.

Aninha è inserito nel quadro di Governolo 1848 – il borgo, il popolo, la bandiera, una tregiorni risorgimentale di musica, danze, teatro, rievocazioni e mostre, patrocinata dal Presidente della Repubblica. Il programma completo in PDF si scarica qui: Governolo1848.